La forza vitale della fotografia e il buon esempio

La forza vitale della fotografia si irradia da alcune immagini. Da altre non succede.

Ha tremato, questa nostra Terra. Trema ancora e i manufatti crollano e rovinano sugli uomini che li hanno costruiti o che li avrebbero dovuti custodire o che lo hanno fatto ma inutilmente, nell’incuria diffusa.

Invasi da immagini di distruzione,  assistiamo rabbiosi e impotenti ai fatti, ai nuovi crolli, alla ricerca dei sopravvissuti, al ricomponimento delle salme.

 

Troppi occhi a frugare, troppi obiettivi e ritrarre la sconcezza della morte. Cosa stiamo facendo?

 

Fermiamoci tutti e facciamo silenzio. Qualcuno da quel cumulo ci chiama. Fermi tutti,  non facciamo clic. Provocheremmo l’ennesimo boom, inaudito, osceno.

Fermiamoci e usiamo le mani per scavare dentro di noi se non siamo là, a trovare il buon esempio da dare.

La vita ingloba, si rinasce anche quando non lo si vorrebbe più, anche quando non si può comprendere.

 

Si rinasce se si dà il buon esempio. E dopo di noi rinasce un tempo fatto di speranza e di azione.

Fermiamoci tutti. Da ritrarre resteranno le nuove gemme o la resistenza del vecchio ulivo.

Lasciamola in pace quella mano impolverata. Afferriamola con il pensiero,  diamo forza a chi lavora alacremente a tirarla nuovamente alla luce.

Hey tu, usa bene la macchina fotografica.

C’ è un tempo per ogni cosa. Ora è tempo di dare il buon esempio.

PlantC

 

(m.p.)

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...