Revolution Photo Festival 2019

La fotografia è viva, palpita, scalpita, emoziona, appassiona.

A Minturno in questi giorni si respira rispetto e amore per quest’arte, nelle bellissime mostre e negli interventi degli autori che hanno condiviso la loro esperienza se non addirittura la loro stessa esistenza.

Abbiamo avuto qualche risposta alle nostre domande, ci siamo emozionati, commossi, stupiti.

I nostri cari autori si sono sciolti nel l’abbraccio di un pubblico attento e partecipe.

Già, il pubblico!

Personalmente condividerei le mie passioni anche con una sola persona disposta a donarmi un po’ del proprio tempo, ma non posso non dare importanza al pubblico assente.

Non parlo di chi era impegnato in altri eventi o che ha scelto di starsene a contemplare il mare.

Parlo di quelle persone che non esercitano il diritto alla scelta, alla libertà, ma si lasciano trasportare dai canti di più tranquille sirene.

In queste serate avrei voluto incrociare i loro sguardi per riprendere il respiro dopo emozioni forti o cercare conferme al mio stupore.

Un grazie grande a quelli , non pochi, che ci hanno accompagnati.

Ho visto tanti progetti fotografici divenuti libri come il mio “Isola”, le Fotoalchemie di Corbetta e “Terra di confine ” di Manta.

Tutti libri che sono consultabili presso il Caffèfotografico Image che vi aspetta ospiti nel nostro studio in via Appia.

Nunzia ed io vi diamo appuntamento al prossimo anno con l’impegno ad elevare ancora di più il livello dell’evento.

Luigi Grieco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...